Tnt village
tntvillage.scambioetico.org · Statuto T.N.T.      Aiuto      Cerca      Utenti      Calendario

ATTENZIONE! Questo forum è una copia statica, un'archivio storico in sola lettura di TNTVillage alla data 20/05/2015. Non è possibile effettuare login ne registrarsi e tutte le altre operazioni sono state disabilitate.

Per connetterti a TNTVillage devi andare QUI

 

  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneAvvia sondaggio

> Mark Twain - Le Avventure di Huckleberry Finn (CB022), [Epub Pdf - Ita]Romanzo - LAMCrew - MIRCrew - FreeCulture - release by Jinn
Jinn
  Inviato il: Oct 2 2011, 11:02 PM
Cita questo messaggio


Unregistered










user posted image.....user posted image

Gruppo LAM presenta
Coverbook n. 022


user posted image

user posted image

LE AVVENTURE DI HUCKLEBERRY FINN
===> MARK TWAIN <===


user posted image
Il protagonista è Huck, figlio di un indegno ubriacone, che racconta in prima persona la sua storia usando il suo linguaggio e il suo punto di vista.
Huck, abbandonato dal padre, abita in una botte da zucchero fintanto che una vedova, la signora Douglas, lo adotta e insieme alla zitella Miss Watson si prende cura della sua educazione.
user posted image
Huckleberry Finn in un disegno di E.W. Kemble dell'edizione originale 1884 del libro.
La sua parte del tesoro, che è stato trovato alla fine del precedente romanzo nella famosa caverna, viene messo in banca in modo da potergli fruttare una rendita sicura ma il ragazzo rimpiange la vita libera di prima e, rimessi i suoi stracci, ritorna a vivere nella sua botte fin quando l'amico Tom riesce a dissuaderlo. Huck ritorna dalla vedova e riprende con una certa insofferenza la vita di prima. Ma il padre, attratto dai soldi, ritorna e riesce a ottenere la custodia del figlio togliendolo alla buona vedova Douglas. Egli tiene il figlio quasi sempre sotto chiave in una capanna sperduta nei boschi a ridosso della riva del Mississippi e, spesso ubriaco, lo bastona senza pietà. Huck riesce però a fuggire e, con una canoa trovata quando il fiume era in piena, si nasconde nell'isola Jackson dove trova Jim, lo schiavo nero della sorella della vedova e grande amico dei ragazzi, che era scappato perché minacciato di essere venduto dai padroni al mercato.
user posted image
Huck e Jim sulla zattera, illustrazione dell'edizione del 1884
I due amici costruiscono una zattera e fuggono durante la notte scendendo lungo il Mississippi per cercare di raggiungere il punto di confluenza con l'Ohio per poter così risalire negli Stati liberi. L'arrivo di un temporale impedisce però ai due ragazzi di raggiungere il luogo e li disperde tra la moltitudine di piccole isole della zona. Un battello investe la zattera e Huck viene raccolto e ospitato dai Grangerford ma riesce a fuggire e a ritrovare Jim. Recuperata la zattera i due si rimettono in viaggio lungo il fiume ma sono costretti a prendere sulla loro imbarcazione due imbroglioni, il Duca e il Re. Raggiunta dopo tante miglia la piantagione Phelps in Arkansas i due truffatori riescono, con un imbroglio, a vendere Jim agli zii di Tom Sawyer. Ma la signora Sally Phelps è la sorella della celebre zia Polly di Tom che quando rivede l'amico creduto morto è estremamente contento. Gli avvenimenti che seguono, e che hanno un andamento meno avventuroso, sono imperniati sulla fattoria dello zio Silas e sui rocamboleschi piani che escogitano i ragazzi per liberare Jim. Arriva però la notizia che Jim è stato affrancato, in punto di morte, dalla sua padrona e che il padre di Huck è morto. Il libro termina con la triste prospettiva della scuola per Huck, visto che la zia Sally lo vuole adottare, e con nuovi piani di fuga.

user posted image

user posted image


Evidenzio



Avviso e avvertenza

AVVISO

Le persone che in questa narrazione cercassero di trovare dei fini saranno perseguite
legalmente; quelle che cercassero di trovarvi una morale saranno esiliate;
quelle che cercassero di trovarvi una trama saranno giustiziate.
................................... PER ORDINE DELL’AUTORE IL COMANDANTE MILITARE

AVVERTENZA

In questo libro ho fatto ricorso a parecchi dialetti: il dialetto negro del Mississippi;
la forma più stretta del dialetto parlato nei boschi del Sudovest; il normale dialetto
della «Pike County»; e quattro varianti di quest’ultimo. Delle diverse sfumature non mi
sono servito in modo casuale o sommario, ma con grande scrupolo e attenzione, sorretto
dalla mia grande familiarità con tutte queste forme di espressione linguistica.
Do questa spiegazione perché senza di essa molti lettori penserebbero che tutti i
personaggi cercano di parlare allo stesso modo senza riuscirvi.
......................................................................................................L’AUTORE


user posted image

user posted image

user posted image

Mark Twain, pseudonimo di Samuel Langhorne Clemens (Florida, 30 novembre 1835 – Redding, 21 aprile 1910), è stato uno scrittore, umorista, letterato, lettore universitario e conferenziere statunitense. Usò anche lo pseudonimo "Sieur Louis de Conte", ad esempio per firmare la biografia di Giovanna d'Arco.
È considerato una fra le maggiori celebrità americane del suo tempo. William Faulkner scrisse che fu il "primo vero scrittore americano".
Dati i trascorsi da pilota dei battelli a vapore sul Mississippi, fatto di cui era orgoglioso, è ritenuto che lo pseudonimo che si attribuì di "Mark Twain" derivi dal grido in uso nello slang della marineria fluviale degli Stati Uniti per segnalare la profondità delle acque: by the mark, twain, ovvero: dal segno, due (sottinteso tese). Tale grido indica una profondità di sicurezza (appunto due tese, circa 3,7 metri).

user posted image

Samuel crebbe a Hannibal nello Stato del Missouri. Qui fu apprendista tipografo e scrisse per il giornale del fratello dopo la morte del padre nel 1847 e l'inizio dei problemi finanziari. Più tardi prese la patente di pilota per i battelli a vapore che allora percorrevano il fiume Mississippi; in seguito, da questa esperienza avrebbe tratto un'opera autobiografica intitolata Vita sul Mississippi. Tra il 1853 ed il 1865 (fine della Guerra civile americana) avviene la sua vera e propria formazione: viaggia per tutto il paese, intraprende diversi lavori e conosce la gente ed i loro costumi e modi di parlare, che si riflettono nel linguaggio nei suoi romanzi.
Dopo essersi trasferito in California, Twain divenne un cercatore d'oro, minatore, giornalista e un reporter a San Francisco. Inoltre visitò le Hawaii e viaggiò in Francia e Italia. Dopo il successo dei suoi primi lavori sposò Olivia Langdon nel 1870 e si trasferì a Hartford nel Connecticut. Durante questo periodo egli spesso tenne conferenze e letture in università statunitensi e britanniche.
Il contributo più grande di Twain alla letteratura americana è spesso considerato Le avventure di Huckleberry Finn. Ernest Hemingway disse: "Tutta la letteratura moderna statunitense viene da un libro di Mark Twain Huckleberry Finn. ... tutti gli scritti Americani derivano da quello. Non c'era niente prima. Non c'era stato niente di così buono in precedenza".
Altrettanto famosi sono Le avventure di Tom Sawyer, Il principe e il povero, Un americano alla corte di re Artù e il realista Vita sul Mississippi.
Twain cominciò la sua carriera di scrittore di versi umoristici, e finì come un severo, quasi profano cronista delle vanità, ipocrisie e crudeltà commessi dall'umanità. A metà carriera con Huckleberry Finn combinò fine umorismo, solida narrativa e critica sociale ad un livello senza rivali nel mondo della letteratura americana.
Twain fu un maestro a tradurre la conversazione colloquiale ed a creare e diffondere una letteratura specificatamente americana ed a costruire tematiche e linguaggi espressivi americani.
Twain era affascinato dalla scienza e dal metodo scientifico. Infatti ebbe una stretta e lunga amicizia con il fisico serbo Nikola Tesla. Essi passarono molto del loro tempo assieme nei laboratori di Tesla come pure in altri luoghi. Un americano alla Corte di Re Artù racconta la storia di un contemporaneo di Twain che viaggia nel tempo e che utilizza la sua conoscenza della scienza per introdurre la tecnologia moderna ai tempi di Re Artù.
Twain fu una delle figure di spicco della American Anti-Imperialist League (Lega anti-imperialista Americana) che si oppose all'annessione delle Filippine agli Stati Uniti. Egli scrisse Incidente nelle Filippine, pubblicato postumo nel 1924, in risposta al massacro di Moro Crater, nel quale vennero uccisi seicento Moro.
Negli ultimi anni ci sono stati tentativi di "mettere all'indice" Huckleberry Finn da varie biblioteche a causa dell'uso di termini di uso popolare che offendono alcuni. Twain era contro il razzismo e l'imperialismo della maggioranza dei suoi contemporanei, come emerge non solo dalla sua aderenza alla lega anti-imperialista, ma anche da molti passaggi del suo Following the Equator (per esempio, dai suoi commenti sprezzanti su Cecil Rhodes). Solo un'analisi superficiale del suo lavoro potrebbe portare a sospettarlo di razzismo per quella che è in effetti nient'altro che la precisa descrizione del linguaggio di uso comune negli Stati Uniti nel XIX secolo. Twain stesso avrebbe probabilmente sorriso di queste accuse; nel 1885, quando una biblioteca escluse il libro, egli scrisse al suo editore: "Hanno espulso Huck dalla loro biblioteca come 'spazzatura buona per la periferia'. Questo ci farà vendere 25.000 copie, di sicuro".
Twain nel laboratorio di Nikola Tesla, primavera 1894
Molti dei lavori di Mark Twain sono stati soppressi ai suoi tempi per una ragione o per un'altra. Il 1880 vide la pubblicazione di un piccolo volume 1601: Conversation, as it was by the Social Fireside, in the Time of the Tudors Twain fu indicato come autore da indiscrezioni, ma questo non fu confermato fino al 1906 quando Twain stesso rivendicò la paternità di questo capolavoro escatologico. Twain vide 1601 pubblicato quando era ancora in vita.
Twain durante la guerra Ispano-Americana scrisse anche un articolo contro la guerra intitolato The War Prayer (Pregare in tempo di guerra). Questo fu inviato alla rivista Harper's Bazaar per la pubblicazione, ma il 21 marzo 1905 venne rifiutato perché "non adatto ad una rivista femminile". Otto giorni più tardi Twain scrisse al suo amico Dan Beard, il quale aveva già letto l'articolo, "non penso che verrà pubblicato finché vivrò. Solo ai morti è permesso di dire la verità". A causa di un contratto di esclusività che lo legava alla casa editrice Harper & Brothers, Mark Twain non poté pubblicarlo con altri editori e così rimase inedito fino al 1923.
Alla fine della sua vita la famiglia di Twain distrusse alcuni di quei lavori specialmente quelli irriverenti verso le religioni, per esempio Lettere dalla Terra (in originale Letters from the Earth), che non venne pubblicato fino al 1962, oppure l'anti-religioso The Mysterious Stranger (Lo straniero misterioso) pubblicato nel 1916.
Le più controverse discussioni umoristiche di Mark Twain tenute nel 1879 allo Stomach Club di Parigi intitolate Some Thoughts on the Science of Onanism (Riflessioni sulla scienza dell'onanismo) si concludono con la riflessione "Se ti devi giocare la vita sessualmente, non giocare una mano da solo troppo a lungo". Questo lavoro non fu pubblicato fino al 1943 ed anche allora solo in una edizione limitata di cinquanta copie...
Continua a leggere...

user posted image

user posted image

Evidenzio

Titolo: Le Avventure di Huckleberry Finn
Titolo originale The Adventures of Huckleberry Finn
Testo di: Mark Twain
Scritto nel: 1884
trad.......:(Web Found)
Re-edit: Jinn
Impaginazione Epub con Sigil: Dodies
Impaginazione Pdf con LaTex2: Dodies
Formato dei file: Epub,
..........Pdf/A4 con sfondo colorato
..........Pdf/A5 con sfondo bianco

Dimensioni totali della cartella: 8,26 MB
Testo di Pubblico Dominio



user posted image



user posted image:
  • Dodies per l'immenso lavoro di impaginazione con LaTex2
  • Arkeyos e Dodies per aver creato la LAM Crew e per l'aiuto nella parte grafica
  • TNT che mi ospita
  • tutti gli interessati a questo autore, e quelli che resteranno in seed!
.: Babysitting & Reseed :.

user posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted image

user posted image
Orari del seed e banda 24/24 - 10 kb/s fino ai primi 20 completi (salvo interruzioni occasionali)

MIRCREW
CLICCATE SUL BANNERINO DI SEZIONE E' TROVATE LE NOSTRE RELEASES


user posted image

user posted imageuser posted image user posted image user posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted image user posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted imageuser posted image

user posted image

user posted image


Messaggio modificato da Bidone2Bis il Apr 13 2015, 07:32 AM

> File Allegato
CB 022 - Mark Twain - Le Avventure Di Huckleberry Finn.torrent
Dimensione: 8 mb
Seeders:2
Leechers: 2
Completati: 1920
Data ultimo seed: 2015-05-20 04:25:25
Info_hash: DBCE530F93F4201E7E851DB7564BD2B9511FE7E0
 
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :
 

Opzioni Discussione Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneAvvia sondaggio

 

Scambio etico - ethic share
 Debian powered site  Nginx powered site  Php 5 powered site  MariaDB powered site  xml rss2.0 compliant  no software patents  no software patents